Nudm – blocco del traffico contro fascismo e islamofobia

Al termine della prima giornata dell’assemblea di Non Una di Meno, mentre la formazione neofascista Forza Nuova faceva un presidio con il suo leader nazionale e nazionalista Roberto Fiore econ la sua propaganda razzista e islamofoba, le oltre 600 partecipanti femministe froce e trans hanno dato vita a un momento di resistenza.

La violenza contro le donne e le froce non ha confini, ha solamente un genere! Solidarietà alle/ai mussulmane/i bolognesi. Transfemministe contro l’omofobia!!

This entry was posted in General. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *