Sab 3 Nov Le Atlantidee presentano: Liz Taylor Party! Per il divorzio libero, sicuro, gratuito.

Le Atlantidee presentano

Liz Taylor Party! Per il divorzio libero, sicuro, gratuito.

AtelierSì, via san Vitale 69, Bologna, h 22-3.00

(più workshop bdsm dalle 17, programma dettagliato in fondo).

Lo sapevi che uno dei punti del “contratto di governo” è cambiare la legge sul divorzio per renderlo più difficile ed economicamente svantaggioso per le donne?  Verso la mobilitazione del 10 novembre contro il ddl Pillon, verso la manifestazione nazio(a)nale del 24 novembre a Roma, verso lo sciopero femminista globale dell’8 marzo, iniziamo a muovere i culi e scaldare gli animi con una favolosa festa atlantidea!

Uno dei punti del “contratto di governo” è cambiare la legge sul divorzio per renderlo più difficile ed economicamente svantaggioso per le donne, e costringendo bambini e bambine a frequentare i padri anche quando sono accusati di violenza e abusi. E’ il disegno di legge Pillon, il manifesto dell’ex marito rosicòn!

Dopo aver legittimato la violenza razzista e sessista e attaccato la possibilità di abortire il governo grillo-leghista tenta di radicalizzare l’istituzione del matrimonio come forma di controllo totale, magari provando a rivenderla anche alle coppie samesex.
Con il decreto sicurezza nega totalmente i diritti e la dignità dei/delle richiedenti asilo e ostacola l’acquisizione della cittadinanza anche ai coniugi di cittadini/e, cercando di convincerci che il problema sia l’immigrazione e non la precarietà e lo sfruttamento. Contemporaneamente progetta un sussidio di povertà spacciato per reddito, condizionato al controllo e alla sottomissionone totale della vita di chi ne beneficia, limitato a chi ha la cittadinanza italiana.

Tutte queste politiche mirano a trasformare la società in una macchina per la riproduzione di una nazione bianca, eterosessuale e gerarchica, un delirio che esiste solo nella loro immaginazione fascista, perchè l’Italia è già anche nera, frocia, trans, femminista, indecorosa e libera. Dovranno farsene una ragione!

Scalmanate e indecorose come sempre, elettrizzate più che mai dallo stato di #AgitazionePermanente lanciato da Non una di meno, siamo pronte a rispondere a questo clima da concilio di Trento e a preparare la lotta per il divorzio libero, gratuito e sicuro!

Verso la mobilitazione del 10 novembre contro il ddl Pillon, verso la manifestazione nazio(a)nale del 24 novembre a Roma, verso lo sciopero femminista globale dell’8marzo, iniziamo a muovere i culi e scaldare gli animi con una favolosa festa atlantidea!

#AgitazionePermanente #insubordinazionetransfemminista #LizTaylorsette #zonadepillonizzata #NUDM

***********PROGRAMMA****************

Dalle 17:30 alle 19:30
Workshop “Sadomaso per principianti”. Chi ha bisogno del matrimonio, se puoi esser favolos*? Lavoriamo insieme su altri immaginari e rilanciamo nuove forme di cont(r)atto tra corpi liberi e desideranti al di fuori della cornice patrimoniale e riproduttiva: per legarci preferiamo un corso di bdsm!
Per info e iscrizioni: https://www.facebook.com/events/559799611109713/

Dalle 22:00
“La prima volta, un racconto sadomaso”, da un racconto erotico di Nita con musiche originali elettroniche di Lady Maru.
A seguire: piccola maratona di corti porno, queer, bizzarri
– Fuck the Fascism di MariaBasura
– “Coupling” e “POW” di Werther Germondari e Maria Laura Spagnoli
– “A spanking Ode” e “ki è mi papino” di Diego Tigrotto Otto Tigr
– “Estasi Vera” di Lilith Primavera con Impy Idol e Giuseppe Zizza

A seguire:

Dj Set
AtlantiCyborg
miSstitillo
T.R.A.G.S. -live!
CorneliaSpray
Bruce la Trusse

Per tutta la serata:

Infopoint NonUnaDiMeno – informazioni e prenotazioni autobus per la manifestazione del 24N a Roma contro la violenza maschile, di genere e dei generi.

This entry was posted in General and tagged , , , , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *