Slogan e canzoni per il corteo di domani!!!

1 INSIEME SIAM PARTITE, INSIEME RESTEREMO
NON UNA, NON UNA, NON UNA DI MENO

2 SIAMO MAREA / CHE NON SI FERMERA’ / VOGLIAMO DIRITTI E LIBERTÃ

3 (occhi di gatto)
A-a-a-Agitazione
Pe-pe-pe/pe-Permanente
sui nostri corpi non farai niente
noi siamo in lotta noi siamo tante
a-a-a-Agitazione
Pe-pe-pe/pe-Permanente
col tuo governo nessuno contratto
ci ribelliamo al vostro ricatto…

4 TREMATE TREMATE / LE STREGHE SON TORNATE

5 (sulle note di Giulietta)
O Di Maio non temere
che del reddito son degna
me lo spendo come voglio e tu
moralizza su sta fregna

6 Contro la violenza / del patriarcato
reddito per tutte / incondizionato

7 Si parte, si torna, insieme / La strada ci appartiene
Siam tutte puttane / Lo sbirro di quartiere
Dovrà – tremare / se arrivano le froce
Alè¨ alè¨ alè¨ ….

8 (sulle note di Fatti mandare dalla mamma )

Faccio venire anche la mamma / A manifestare
Devo dirti qualche cosa
Sulla legge Pillon:
Fa – schi – fo!
tu digli a quel coso
che lei l’ha lasciato
e tutto è finito
perchè era uno strooonzo
Faccio venire anche la mamma / A manifestare
Devo dirti qualche cosa
Sulla legge Pillon:
Fa – schi – fo!

…Sulla legge pillon / fa -schi-fo!
…Sulla legge pillon / fa -schi-fo!

9 CONTRO LA VIOLENZA / DI GENERI E CONFINI
RIVOLUZIONE TRANS / ESPELLERE SALVINI

10 (il sol dell’avvenire:)
Siamo la luna / che muove le maree / cambieremo il mondo / con le nostre idee
Siamo marea / e non ci fermeremo / paura non abbiamo / il mondo cambieremo

11 LA NONNA PARTIGIANA / CE L’HA INSEGNATO
RESISTIAMO / CONTRO IL PATRIARCATO

12 (giulietta, canzone originale inventata al corteo di Verona)
O Giulietta non temere / che la vita è troppo bella
per passarla sola sul balcone / aspettando un coglione

13 (canzone delle mondine)
SEBBEN CHE SIAMO FROCE PAURA NON ABBIAMO
NON ABBIAMO UN EURO IN TASCA MA NON CI RASSEGNAMO
La colpa della crisi non è delL’immigrato
è colpa dei padroni, è colpa dello stato

O LI OLì OLà NI UNA MENOS NOI SIAM QUA
PERCHè SIAMO FEMMINISTE
SIAMO TUTTE ANTIRAZZISTE
O LI O LI O LA NI UNA MENOS NOI SIAM QUA
CONTRO I PRETI E GLI ABORTISTI
NOI gridiamo LIBERTà
IL PIANO DEL GOVERNO NON E’ DA INDOVINARE
E’ LA NAZIONE BIANCA ED ETEROSESSUALE
FASCISTI DELLA LEGA FASCISTI CINQUESTELLE
DOVETE RASSEGNARVI NOI SIAMO LE PIU’ BELLE

OI Lì OLì-Olà NI UNA MENOS NOI SIAM QUA
PERCHE’ SIAMO FEMMINISTE
SIAMO TUTTE ANTIRAZZISTE
OI LI O LI O LA NI UNA MENOS NOI SIAM QUA
Contro preti e antiabortisti
Noi gridiamo libertà.

14 IL MASCHIO VIOLENTO NON E’ MALATO / E’ IL FIGLIO SANO DEL PATRIARCATO

15 GUAI GUAI /GUAI A CHI CI TOCCA! / CI DIFENDEREMO CON LA LOTTA

16 (sulle note dell’uva focarina)
MA QUALI LEGGI, MA QUALE PROTEZIONE /CONTRO LA VIOLENZA CI VUOLE RIBELLIONE
MA CHE DECRETI/CHE SICUREZZA/ NOI SMASCHERIAMO LA VOSTRA PREPOTENZA
MASCHIO LA VEDI/ LA NOSTRA RESISTENZA,/ NON E’ AMORE/ LA TUA è VIOLENZA. – X 2

17 LA LOTTA DELLE DONNE / NON SI PUO’ FERMARE
SALVINI SEI TU /CHE TE NE DEVI ANDARE
(…..SU MAR-TE!)

18 FIDUCIA NELLO STATO /NON NE ABBIAMO /L’AUTODIFESA E’ NOSTRA/ E NON LA DELEGHIAMO

19 (sulle note di giulietta)
isoardi non temere
ora che sei separata
ci pensiamo noi alla libertà anche della tua patata

20 (stornello:) ECCO LA SOCIETà DEI PRETI E DEI PADRONI: VIOLENTANO LE DONNE, DIFENDONO GLI EMBRIONI

21 ECCO LA SOCIETa’ / DEI PRETI E DEI PADRONI /
VIOLENTANO LE DONNE / DIFENDONO GLI EMBRIONI

22 (sulle note di sapore di sale:)
MA QUALE STATO/ MA QUALE DIO / DI QUESTO MIO CORPO/ DECIDO IO
MA CHE DECORO? CHE FERTILITà? VOGLIAMO DIRITTI E LIBERTà
MA QUALE STATO/ MA QUALE DIO / DI QUESTO MIO CORPO/ DECIDO IO
MA CHE DECORO? CHE FERTILITà? VOGLIAMO DIRITTI E LIBERTà
23 MA QUALE STATO / MA QUALE DIO, SUL MIO CORPO / DECIDO IO

24 PAURA DEL SISTEMA NON NE ABBIAMO
L CORPO E’ NOSTRO E NOI NE DECIDIAMO

25 sulle note di giulietta:
perbenista non pensare
di fermare la marea
sull’aborto e sul divorzio / no!
non ci fai cambiare idea

26 NEI NOSTRI OSPEDALI / OBIETTORI ZERO , ABORTO / SICURO / PER DAVVERO

27 DA OGGI IN POI / OBIEZIONE ZERO , DAI NOSTRI CORPI / RESTI FUORI IL CLERO

28 sulle note di Mia nonna mi diceva:
LA NONNA PARTIGIANA LO SAI COSA CI INSEGNA ANTIFASCISTE SEMPRE OBIETTA SU STA FREGNA

29 sulle note di Viva l’amor:
NON CI FERMErà / L’ETERONO-RMATIVITà / MA CHE MALE FA / SERVE SOLO A CHI VUOL COMANDAR
VIVA VIVA L’AMOR / MA PER AMORE NON SI AMMAAZZAA / VIVA VIVA L’AMOR / L’AMOR CHE VUOL LA LIBERTA’..AMOOR AMOOOOR AMOOOOOOR..AMOOOOOOOOOOR

30 sulle note di giulietta:
Oh leghista non pensare
Di fermare le frocianze
Ce ne sbatte del decoro e
Rifiutiamo le ordinanze

31 LA LOTTA FEMMINISTA / CE L’HA INSEGNATO/ ABORTIRE / NON E’ REATO

32 SE FACCIO FIGLI O NO / LO DECIDO IO /
AVRA’ ALTRO DA FARE / ANCHE IL VOSTRO DIO

33 ALL’ERTA… ALL’ERTA… ALL’ERTA ALL’ERTA / ALL’ERTA CHE CAMMINA
LOTTA TRANSFEMMINISTA DALLA SERA ALLA MATTINA,
CHE TREMI / CHE TREMI / CHE TREMI OGNI FASCISTA
OGGI / ROMA / E’ TUTTA ANTIRAZZISTA

34 (sulle note di FOTOROMANZA di Gianna Nannini)
FACCIO FIGLI NON SO/ FACCIO FIGLI NON SO/ LO DECIDO IO PRIMA
FACCIO FIGLI NON SO/ FACCIO FIGLI PERO’/ NON DECIDI PER ME…
SE L’AMORE E’ UNA CAMERA A GAS / VUOI TORNARE ALLA TUA LIBERTA’
SE L’AMORE CI SOFFOCA IL FIATO / DIVORZIARE NON SARA’ UN REATO
SE L’AMORE TI CHIUDE IN UN RING / SE IL TUO CUORE HA GIA’ PERSO LO SPRINT
VIENI IN PIAZZA A NONUNADIMENO / LA PAURA NON HA PIU’ TERRENO

35 contro la violenza / di generi e confini
rivoluzione trans / espellere salvini

36 (tutti allegri bisogna stare)
L’OTTO MARZO/ NON E’ UNA FESTA /SIAMO ARRABBIATE/ FACCIAM PROTESTA
LA VIOLENZA SI PUO’ FERMARE, LOTTO MARZO SCIOPERO GLOBALE
SIAMO RIBELLI, SIAMO SCONTROSE, TIENILE PURE LE TUE MIMOSE. tutto x 2

37 DI SICURO / VOGLIAMO FARE SESSO
CONTRO OGNI FASCISMO / FACCIAMO UN’ORGIA ADESSO,
CONTRO / IL DECORO / FACCIAMOLO PIU’ SPESSO.

38 sulle note di “Donne” di Zucchero:
DONNE, TUDUDU, IN MEZZO AD UNA VIA MA SENZA SCORTA /DELLA POLIZIA
FROCIE TUDUDU E ANTIRAZZISTE, SIAMO ARRABBIATE SIAMO TRANSFEMMINISTE
vogliamo reddito per tutte, TUTTE E SENZA CONDIZIONI
ABORTO LIBERO E SICURO, NON CI SERVONO PADRONI

39 POLIZIOTTI / MA CHE CI STATE A FARE?
A CASA/ CI SONO / I PIATTI DA LAVARE
I PANNI DA STIRARE
I PUPI DA GUARDARE
IL CANE DA PISCIARE
LE PIANTE DA BAGNARE
IL CESSO DA STURARE

40 LA NOTTE – CI PIACE – VOGLIAMO USCIRE IN PACE
CI PIACE PURE IL GIORNO – LEVATEVI DI TORNO

41 (Tipo coro da stadio >) LIBERTA’ DI MOVIMENTO, LIBERTA’ DI TRANSIZIONE
NON C’E’ STATO NON C’E’ DIO, CORPI IN AGITAZIONE

42 sulle note di la vita è tutta un quiz
e minniti cosa faaa? e’ un gran razzista /ma sta a sinistra /
con salvini fa teatrini ma alla guerra da i quattrini,
e sulla fertilità? Sembra fascista / ma sta a sinistra
le femministe hanno buona memoria
il tuo pd ha fatto storiaaa
E perciò continuiamo a cantare
il tuo pd ci fa cagare zan-zan

43 sulle note di vengo dopo il tg: PIIIDIIII PIIIDIIII PIIIIDIIII PIIIIDIIIII / NOI SIAMO ANCORA QUIIII (PARAPà-PARAPà!) CON O SENZA IL PIIIDIII !!

44 NE’ STATO/ NE’ DIO / NE’ PRETI NE’ OBIETTORI – PIU’ DIRITTI / E CONSULTORI

45 (sulle note di Giulietta)
O Di Maio non temere
che del reddito son degna
me lo spendo come voglio e tu
moralizza su sta fregna

46 Contro la violenza / del patriarcato
reddito per tutte / ma incondizionato

47 sulle note di: vamos a la playa a me me gusta bailar.
MA QUALE PECCATO, MA QUALE REATO, LA LOTTA DELLE DONNE /DISTRUGGE IL PATRIARCATO
E NON CHIEDIAMO SCUSE/ MA QUALI PENTIMENTI, LA LOTTA FEMMINISTA /NON HA RIPENSAMENTI
e mò e mòòò non-u-na-di-me-no x4

48 RAZZISMO – SESSISMO – PRECARIETA’
FACCIAMO LA RIVOLTA / IN OGNI CITTA’

49 (sulle note di quella stronza di Rita Pavone)
perchè perchè alla sera sai io voglio uscir da sola
senza stare a preoccuparmi della cena
percheeeè percheeeeè qualche volta non cucini pure te.

Perchè perchè io non posso fare scelte indipendenti
e decidere che far della mia vita
percheeè percheeè / sul mio corpo vuoi saperne più di me!

pillon pillon noi non siamo oggettini da salotto
il decreto è l’illusione di un bigotto
lo sai/ che c’è? noi vogliamo divorziare anche da te.

50 CONTRO – STA BANDA – DI FASCISTONI
ORGE – RIVOLTE – ALTRO CHE MATRIMONI

51 O mamma mamma mamma O mamma mamma mamma
sai perché una frocia son
ho visto il maschio alfa ho visto il maschio alfa
uè mammà lo sai che schifo fa

52

53

54

55 [sulle note di Comprami – Viola Valentino]
Se / è giù / perché l’hai lasciato
poi però ti ha perseguitato
se ti han detto che era normale
se è geloso è segno d’amore
se ti han detto di esser carina
e di fare la signorina
se ti han detto non provocare
l’omo è omo e s’ha da sfogare

Sciopera / da sessi e generi
che ti imprigionano / e ti deprimono
un fiocco rosa un fiocco blu
non è mai semplice
ma se noi siamo insieme chi ci ferma più
e il macho va a testa in giù

Felicità / non è il principe azzurro che sognare ti fa
è prendersi lo spazio per la sessualità
papparapaparaparaparapà
Se / non c’è / sul tuo documento
un sesso che è di tuo gradimento
se non sei eterosessuale
e non hai una vita normale
se volevi pure abortire
ma ti han detto devi soffrire
se per te il sabato sera
non c’è mai una festa sicura

Sciopera
da sessi e generi
che ti imprigionano
e ti deprimono
un fiocco rosa un fiocco blu
non è mai semplice
ma se noi siamo insieme chi ci ferma più
godiamo vieni anche tu

Felicità …..

56 (SULLE NOTE DI LA MIA BANDA SUONA IL ROCK)
non votiamo per pillon
perchè è troppo un’indecenza
ogni giorno massacrate e voi
ci dite ebbeh pazienza
ma noi siamo femministe
forse non ci avete viste
questa storia non vi tocca
ma mettete sempre bocca
eh sui corpi delle donne, delle trans e di chi lotta
perchè il mondo si distrae
in battibecchi da salotta
noi siam qui per protestare
per urlarvi in faccia ancora
siamo tante ed arrabbiate
e la nostra anima non è morta

e non fermia-mo-ci / nosignore!
non fermiaamociiiii o noo noooo
nonunadimeno!

Non votiamo per pillon
ed è un’eterna rivolta
nelle strade e nelle piazze
scenderemo una alla volta
tutte insieme per gridare
che il razzismo non ha posto
e che ai giochi di salvini
ci opporemo ad ogni costo.
non vogliamo più confini
che separino persone
e vogliamo per ognunu
autodeterminazione!
ribaltiamo anche il lavoro
che ci toglie il nostro tempo
che schiavizza le persone
che fomenta l’illusione
ribaltiamo questo mondo
che ha bisogno di giustizia
perchè quattro ricchi stronzi
mangian tutto in amicizia

e non fermiaaaaamooooci nooo non ancora
e non fermiaaaamooociiii noooooo
nonunadimeno! Laaalalalalalaaaaa nonunadimeno…ad lib.

This entry was posted in General and tagged . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *