Covid19-Nessuna da sola-Sostieni le sexworker

#sexworkiswork raccolta fondi per chi resta fuori dalla solidarietà mainstream: sex worker unite!

Per donazioni qui: Distribuzioni dal Bass

Pagina Facebook: Covid19-Nessuna da sola-Sostieni le sexworker

COVID 19 – SOLIDARIETÀ IMMEDIATA PER LE SEX WORKER PIÙ COLPITE DALL’EMERGENZA

📢 La pandemia #COVID19 sta influendo drammaticamente sulle vite di chi fa lavoro sessuale. La maggior parte delle e dei #sexworker non è in grado di accedere alle prestazioni sociali istituite come misure di emergenza dal Governo. È un momento di disperazione e di paura: molte delle giovani sex worker donne e persone trans sono migranti, sole e senza una rete familiare a cui far riferimento; molte altre sono madri e con il loro lavoro sostengono tutta la famiglia.

📢 In queste settimane e sempre di più nelle prossime, l’#emergenza che stiamo vivendo sta spingendo sull’orlo del baratro molte/i di loro, dando origine a situazioni di disagio e povertà sempre più gravi . E sarà sempre peggio. Vi sono persone dedite ad attività di prostituzione in forma libera, concordata o costretta, già in condizioni di vulnerabilità umana e sociale, e oggi rischiano di precipitare in condizioni di #povertà estrema. Condizioni di necessità che potrebbero costringerle a lavorare, violando le regole, esponendosi alle relative conseguenze penali e ai rischi per la propria salute e quella collettiva.

🔥 Gli/le operatrici/ori del sistema nazionale antitratta, in collaborazione con altre reti e soggetti del civismo attivo e dell’auto-organizzazione delle sex worker, promuovono una campagna di #crowdfunding mirata a sostenere economicamente e con aiuti materiali tutte queste persone che stanno vivendo in una condizione di indigenza, determinata dall’emergenza Covid-19 e che non potranno richiedere gli ammortizzatori sociali .

🔥 Vogliamo spezzare questo silenzio e stare al fianco di tutte le lavoratrici e lavoratori sessuali che sono maggiormente vulnerabili in questa situazione emergenziale . Per questo lanciamo una rete di #solidarietà che possa aiutare nel concreto e raggiungere quante più persone possibili, attraverso la Piattaforma nazionale anti-tratta,
le associazioni e i collettivi che da anni lavorano come supporto alla complessa realtà del sex work.

TUTTI I SOLDI DONATI VERRANNO UTILIZZATI PER ASSISTERE ECONOMICAMENTE E MATERIALMENTE LAVORATRICI E LAVORATORI SESSUALI IN SITUAZIONI DI ESTREMO BISOGNO:

Per contribuire va bene qualsiasi cifra vogliate donare, sottoscrivete in maniera libera e generosa.

🔥 #nessunadasola #sosteniamolesexworker

❣️ CONDIVIDI, SOSTIENI E METTI IL LIKE ALLA PAGINA!

 

This entry was posted in General and tagged , , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *